ALLORA TUTTO E’ POSSIBILE

ALLORA TUTTO E’ POSSIBILE

Considerazioni di una quarantena non annunciata.

 

Strade vuote, bar ristoranti uffici chiusi. Sembra un film, invece è realtà.

Stiamo vivendo una situazione che nessuno era preparato ad affrontare, eppure qualcosa di sorprendente in tutto questo c’è, se ci pensi bene, in questi giorni ti accorgi che

è possibile rispettare una fila per ore

è possibile non discutere

è possibile accettare le regole

è possibile lodare i lavoratori, quelli silenziosi di cui, di solito, neanche ti accorgi

è possibile preoccuparsi per gli altri

è possibile trovare il tempo per telefonare ai genitori, agli amici

è possibile aiutare i vicini di casa

è possibile ridurre l’inquinamento

è possibile non criticare

è possibile scoprirsi musicisti, cantanti, cuochi

è possibile non acquistare il superfluo

è possibile ricalibrare le nostre priorità

è possibile sentirsi una sola unica nazione.

 

E’ possibile ed è nostro dovere fare in modo che tutto questo non venga dimenticato, è nostro compito far si che, domani, il ricordo di oggi sia la base per cambiare il mondo in cui viviamo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *